PUNTO 1-Banche, 1,2 mld per centrare target capitale in Aqr - Bankitalia

martedì 12 novembre 2013 19:11
 

* Le 15 banche italiane coinvolte hanno Core Tier 1 medio a 9,5%

* Visto calo portafoglio titoli Stato anche in prossimi mesi

* Tasso ingresso sofferenza crediti imprese visto oltre 4% in 2014 (Accorpa pezzi, aggiunge contesto)

di Giselda Vagnoni

ROMA, 12 novembre (Reuters) - La Banca d'Italia stima in 1,2 miliardi il fabbisogno di capitale complessivo delle 15 banche sottoposte all'Asset quality review della Banca centrale europea necessario per centrare la soglia di patrimonializzazione richiesta.

E' quanto si legge nell'ultimo Rapporto sulla stabilità finanziaria pubblicato oggi.

La valutazione della Bce - che inizierà nelle prossime settimane per concludersi nel novembre del 2014 - prevede che venga rispettato un rapporto dell'8% tra il capitale di migliore qualità e le attività pesate per il rischio.

Gli esperti di via Nazionale dicono che se calcolato su dati al 30 giugno 2013 il livello di patrimonializzazione dei 15 istituti nazionali coinvolti sarebbe risultato pari al 9,5%.

"Rispetto alla soglia dell'8%, si registrerebbe per alcuni intermediari (sui quali è già elevata l'attenzione della Vigilanza e ai quali già sono state rivolte richieste per la necessaria ripatrimonializzazione) un fabbisogno di capitale di 1,2 miliardi, pari in complesso a circa l'1% delle attività ponderate per il rischio", si legge nel rapporto.   Continua...