Bond euro, Bund stabile dopo sell-off legato a dati lavoro Usa

lunedì 11 novembre 2013 08:40
 

LONDRA, 11 novembre (Reuters) - Avvio in moderato rialzo per
i future sui governativi tedeschi, reduci dal selloff di
venerdì, in scia a quello dei Treasuries, appesantiti dai dati
migliori delle attese del mercato del lavoro americano a
ottobre, che hanno ravvivato l'ipotesi di una riduzione dello
stimolo della Federal Reserve entro quest'anno.
    L'obbligazionario tedesco, che tende a muoversi di pari
passo con quello americano, aveva visto il rendimento del
decennale salire fino all'1,77%. 
    Il tasso era sceso fino all'1,65% dopo il taglio del costo
del denaro della Banca centrale europea al nuovo minimo storico
dello 0,25%. Stamane, intorno alle 8,30, il decennale tedesco
rende l'1,75%, e i future avanzano di 6 tick a
141,08.
    In termini di offerta, la settimana si presenta piuttosto
leggera rispetto alla precedente: le emissioni "convenzionali"
delle emittenti sovrane europee dovrebbero attestarsi intorno ai
12 miliardi contro i 16,2 miliardi della scorsa settimana. Nello
specifico, la Germania metterà sul piatto 5 miliardi del nuovo
Schatz mercoledì.
    
========================== ORE 08,30 ==========================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,785 (invar.) 
 FUTURES BUND DICEMBRE       141,11  (+0,09)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        115,07  (+0,12)      
 BUND 2 ANNI             100,287 (-0,024)   0,092% 
 BUND 10 ANNI           102,243 (+0,060)   1,746% 
 BUND 30 ANNI            96,150 (-0,016)   2,686% 
===============================================================
 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia