Telecom Italia, prezzo minimo conversione bond convertendo 0,6801 euro

venerdì 8 novembre 2013 19:36
 

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Il prezzo minimo di conversione delle obbligazioni convertende ordinarie di Telecom Italia è stato fissato in 0,6801 euro.

E' quanto si legge in una nota che annuncia i termini finali del prestito obbligazionario subordinato equity-linked ad un tasso pari al 6.125% per 1,3 miliardi di euro a conversione obbligatoria con scadenza novembre 2016 in azioni ordinarie.

Il prezzo massimo di conversione è stato fissato in 0,8331 euro.

Oggi, il titolo Telecom ha chiuso le contrattazioni a 0,68 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia