Btp Italia novembre 2017, richieste per 10 miliardi dopo circa 3 ore offerta

martedì 5 novembre 2013 12:20
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Dopo solo tre ore di offerta il nuovo Btp Italia indicizzato all'inflazione italiana batte già tutte le previsioni con una raccolta di 10 miliardi.

"Di questo passo anche questo titolo rischia di battere un nuovo record di raccolta" dice un dealer facendo riferimento a quei 18 miliardi raccolti lo scorso ottobre dal Tesoro nel corso di quattro giorni di collocamento del Btp Italia ottobre 2016.

Le prime stime parlavano di un ammontare totale per questa emissione sui 10 miliardi. Anzi, il Tesoro proprio per non ritrovarsi con size troppo elevate ha deciso di riservarsi la possibilità di chiudere l'offerta a partire da domani alle ore 14.

Inoltre, per frenare gli investitori istituzionali, ha stabilito un ammontare massimo di ciascun ordine di 500.000 euro. Gli ordini sono però sono replicabili dagli investitori.

"Queste limitazioni non hanno ridotto la domanda. Il titolo è buono e vantaggioso e gli investitori arrivano lo stesso, molto più velocemente" dice un dealer.

Il nuovo titolo novembre 2017 indicizzato all'inflazione nazionale offre una cedola reale minima di 2,15%, mentre il rendimento definitivo sarà annunciato al termine del periodo di raccolta ordini e non potrà essere inferiore alla cedola.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia