Btp in calo ma clima positivo per buone aste, attesa Fed

mercoledì 30 ottobre 2013 13:24
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Il mercato obbligazionario
italiano a metà seduta mantiene un leggero calo, che si
riscontra anche su altri periferici in conseguenza dei dati Usa
deboli di ieri e nell'attesa di quelli di oggi, insieme al
meeting della Fed. 
    Il mercato è di buon umore e corroborato dall'esito più che
positivo dell'ultima e più pesante delle tre tornate d'asta
della settimana, che ha visto rendimenti in calo e una forte
domanda.
    "Esito notevole per il Tesoro, che chiude nel migliore dei
modi la tre giorni di aste. Rendimenti in calo e domanda in
salita rappresentano un ottimo segnale per la fiducia degli
investitori nel Paese" dice Vincenzo Longo, strategist di Ig
Markets. 
    "L'unica nota stonata rimane il confronto con la Spagna, il
cui differenziale sulla scadenza a 10 anni è tornato a favore di
Madrid dopo le tensioni affiorate la scorsa settimana. Questa
sera le attenzioni rimangono concentrate sul comunicato del
Fomc, che potrebbe determinare un ulteriore miglioramento del
comparto 'govies' se dovesse trasparire la possibilità di un
rinvio del 'tapering' a inizio 2014". 
    Intorno alle 12,30 il rendimento del decennale benchmark
italiano è a 4,168% dal 4,149% della chiusura di
ieri e lo spread nei confronti dell'analoga scadenza del Bund è
a 245 punti base da 241 di ieri. Il rendimento
dell'analogo Bono decennale è a 4,049%. 
    "Stamane abbiamo visto sul mercato un'apertura debole su
tutti i periferici, con il 'driver' basato sui dati deboli Usa
di ieri e nell'attesa di quelli di oggi" dice Chiara Manenti,
Intesa Sanpaolo. 
    Stasera alle 19 italiane, un comunicato Fed renderà nota la
decisione sui tassi, che dovrebbero essere confermati, e
sull'orientamento di politica monetaria, che dovrebbe confermare
l'attuale programma di stimolo che prevede l'acquisto di 85
miliardi di dollari al mese.
    Nelle attese del mercato, l'istituto centrale americano
dovrebbe posticipare la riduzione del programma alla primavera
del 2014 per calmierare gli effetti negativi dello 'shutdown'
sull'economia Usa.
    
    RISULTATO ASTE MOLTO BUONO, FORTE DOMANDA, TASSI IN CALO   
    Il Tesoro ha emesso questa mattina 6 miliardi di euro di
Btp, equamente divisi sulle scadenze a 5 e 10 anni. I rendimenti
sono scesi su entrambi i titoli, rispettivamente al 2,89% (dal
3,38%) sul titolo più a breve e al 4,11% sul decennale (dal
4,50%). 
    "Ottime aste, in linea con le quotazioni del mercato" dice
un dealer.  
   "Le aste sono andate benissimo, con una domanda fortissima: i
bid-to-cover sono stati molti alti su entrambi i titoli. Il
costo di finanziamento è sceso di una cinquantina di punti base
sul 5 anni e di una quarantina sul 10 anni. Va detto che sul
primo novembre ci sono quasi 18 miliardi di redemption e quasi 6
miliardi di cedole: questi soldi vengono in parte probabilmente
reinvestiti nelle aste di oggi e ora sostengono il mercato
secondario"  dice Chiara Cremonesi di UniCredit. 
     "Nonostante la debolezza vista stamane su tutti periferici,
le aste hanno visto un risultato molto buono, con una forte
presenza di investitori esteri" dice Manenti. "In vista abbiamo
anche l'offerta del nuovo Btp Italia per il quale le attese sono
di un'emissione di almeno 10 miliardi. Ciò significa che
l'offerta netta di novembre è da stimare intorno a miliardi
contro i 20 mld di ottobre. L'offerta netta di dicembre è poi
tradizionalmente negativa. Se ne deduce che le pressioni di
offerta per l'Italia saranno decisamente basse". 
      
 ============================ 13,00 ===========================
FUTURES BUND DICEMBRE       141,55   (+0,28)
FUTURES BTP DICEMBRE        114,55   (-0,07)  
BTP 2 ANNI (GIU 15)     102,903  (-0,044)  1,519%
BTP 10 ANNI (MAR 24)   103,155  (-0,174)  4,163% 
BTP 30 ANNI (SET 44)    97,752  (-0,286)  4,951% 
========================= SPREAD (PB)========================== 
                                              ULTIMA
CHIUSURA     
TREASURY/BUND 10 ANNI   78            78 
BTP/BUND 2 ANNI          136           133        
BTP/BUND 10 ANNI       245           241 
  livelli minimo/massimo            240,5-246,1  238,4-244,7   
BTP/BUND 30 ANNI       234           231
SPREAD BTP 10/2 ANNI                   264,4         263,5  
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   78,8          78,7
=============================================================== 
    
    Sul sito
www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia