Banche, effetti crisi su qualità credito anche con avvio ripresa-Visco

mercoledì 30 ottobre 2013 12:21
 

ROMA, 30 ottobre (Reuters) - Gli effetti negativi della crisi sulla qualità del credito bancario sono destinati a proseguire anche con l'avvio della ripresa perché servirà tempo prima che i miglioramenti si riflettano sui bilanci.

Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, in un passaggio a braccio del suo intervento alla Giornata del risparmio.

"Le ripercussioni negative della prolungata fase congiunturale avversa sulla qualità dei prestiti continueranno perché ci sono ritardi. Anche quando ci sarà la ripresa, ci vuole tempo prima che [la ripresa] si rifletta sui bilanci", ha detto Visco.

(Giuseppe Fonte e Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia