Saipem, mai considerato aumento capitale per finanziare debito - Cfo

lunedì 28 ottobre 2013 18:29
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Saipem non ha mai considerato di ricorre a un aumento di capitale per finanziare il debito.

Lo ha detto il Cfo, Stefano Goberti, risponendo alle domande degli analisti.

"Non abbiamo considerato di fare un aumento di capitale per finanziare l'indebitamento", ha detto Goberti.

Saipem ha registrato al 30 settembre scorso un indebitamento finanziario netto di 5,082 miliardi e stima che sia compreso fra 5 e 5,2 miliardi per fine anno.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia