Cipro, perdite settore bancario aumenteranno in 2014 - banca centrale

lunedì 21 ottobre 2013 11:51
 

NICOSIA, 21 ottobre (Reuters) - Il settore bancario cipriota vedrà l'anno prossimo un aggravarsi delle perdite legato al deterioramento del ciclo e all'aumento delle sofferenze. Lo ha detto il governatore della banca centrale, precisando però che gli istituti di credito del paese sono adeguatamente capitalizzati.

Nel corso di un'audizione parlamentare Panicos Demetriades aggiunge che la contrazione del prodotto interno lordo di quest'anno potrebbe essere meno pronunciata dell'8,7% previsto dai creditori internazionali.

Il rischio sulle proiezioni di crescita per il 2014, conclude, è comunque al ribasso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia