PUNTO 1-Hera lancia bond 500 mln 8 anni, rendimento area ms+160 pb-ifr

giovedì 26 settembre 2013 11:31
 

(aggiunge banche e rating, background)

LONDRA, 26 settembre (Reuters) - Hera ha lanciato stamane un nuovo bond della durata di otto anni e dell'ammontare di 500 milioni di euro.

Lo dice Ifr, un servizio online di Reuters, aggiungendo che il rendimento è indicato in area 160 punti base sul tasso del midswap.

Guidano l'operazione Banca Imi, Bnp Paribas, Citi, Credit Agricole, Deutsche Bank, Mediobanca e UniCredit.

Hera ha rating 'Baa1' e 'BBB' rispettivamente da Moody's e S&P's.

L'utility bolognese ha detto giusto ieri che continuerà sulla strada delle acquisizioni e delle aggregrazioni con altre utility minori, all'interno del proprio territorio di riferimento.

La società ha emesso finora tre bond in euro, l'ultimo dei quali lo scorso gennaio: un 15 anni da 700 milioni, il bond più lungo emesso da una coprporate di un paese periferico da quasi due anni e mezzo.

Il nuovo bond - con scadenza ottobre 2021 - si inserisce tra i bond dicembre 2019 con cedola 4,5% e il gennaio 2028 che sul mercato vengono trattai attorno a 120 e 190 pb sul midswap rispettivamente. Interpolando i due ne risulta un fair value attorno ai 130 punti base e dunque il rendimento del nuovo bond offre un premio di 30 punti base al momento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia