Debiti Pa, ceduti a banche 6,2 mld di fatture a fine 2012 - Abi

mercoledì 25 settembre 2013 12:29
 

ROMA, 25 settembre (Reuters) - Ammontano a 6,2 miliardi i crediti vantati verso la pubblica amministrazione, scaduti entro la fine del 2012 e quindi pagabili, che le imprese hanno ceduto a banche e intermediari finanziari.

Lo rende noto l'Abi spiegando che per circa 3,5 miliardi di crediti la banca ha avuto un trasferimento pieno (pro soluto), mentre per 2,7 miliardi l'impresa resta a garanzia (pro solvendo).

Le imprese hanno effettuato circa 1 milione e 200.000 operazioni a 161 banche e intermediari, spiega l'Abi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia