Italia, Tesoro pensa a lancio Btp 7 anni - Cannata

martedì 24 settembre 2013 12:07
 

MILANO, 24 settembre (Reuters) - Il Tesoro, dopo aver riscontrato il forte appetito del mercato, sta studiando attentamente la possibilità di emettere anche un Btp a 7 anni.

Lo ha detto Maria Cannata, responsabile del Tesoro per la gestione del debito pubblico.

"Vi è un appetito crescente per la scadenza a 7 anni. In parte lo abbiamo soddisfatto con le operazioni off the run. Adesso stiamo monitorando il mercato per rilanciare questa scadenza", ha detto nel corso del suo intervento a un convegno.

Il 2014, ha poi spiegato, oltre a essere "un'opportunità per il nuovo benchmark" a sette anni, sarà caratterizzato da un funding complessivo in linea con il 2013 e da un ricordo a buy-back e concambi tale da alleggerire le pesanti scadenze di titoli di Stato in programma nel 2015.

L'esponente del Tesoro ha poi lamentato i costi dell'incertezza politica.

"La continua incertezza politica non aiuta, la stabilità aiuterebbe risultati migliori in termini di rendimento", ha affermato Cannata, ricordando che "con la stabilità politica ci sarebbe più appetito".

(Luca Trogni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...