Bond euro si stabilizzano dopo forte rialzo post-Fed

venerdì 20 settembre 2013 09:36
 

LONDRA, 18 settembre (Reuters) - I bund tedeschi si sono
stabilizzati oggi, prendendo una pausa dopo il forte
aggiustamento di posizioni degli investitori in conseguenza
della mossa a sorpresa della Federal Reserve di rinviare la
riduzione dello stimolo monetario .
   La decisione della Fed di non tagliare il suo programma di
acquisto di bond da 85 miliardi di dollari al mese ha spinto al
rialzo tutti i mercati obbligazionari della zona euro ieri,
mentre ora rimane l'incertezza circa le prospettive della banca
centrale statunitense.
   Il rendimento del decennale tedesco quota
stamane all' 1,88%, dopo aver toccato i minimi di un mese a 
1,812% ieri. Il che si confronta con il massimo di un anno e
mezzo segnato a 2,059% all'inizio di questo mese, sull'attesa
del primo passo verso una exit-stratgy della Fed.
    "Abbiamo visto venditori per tutta la giornata di ieri e ora
 la gente sta solo prendendo profitto quindi vedremo se questo
continua" dice un trader .
   "Suppongo che ora sia dicembre il nuovo target del mercato
(circa la Fed), ma bisogna guradre i dati". 
L'attenzione si è ora spostata sulle elezioni politiche in
Germania di domenica. 
========================== ORE 9,30 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.         99,735  (+0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       138,71  (+0,15)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        111,30  (+0,02)      
 BUND 2 ANNI              99,721 (+0,014)   0,163% 
 BUND 10 ANNI            96,789 (+0,118)   1,867% 
 BUND 30 ANNI            94,779 (+0,035)   2,753% 
================================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia