Intesa SP, mandato a banche per bond 18 mesi a tasso variabile-Ifr

giovedì 19 settembre 2013 12:36
 

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo, attraverso la controllata Intesa Sanpaolo Bank Ireland Plc, ha dato mandato ad un gruppo di banche per il lancio di un'obbligazione senior unsecured in euro, di tipo benchmark, a 18 mesi a tasso variabile.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, sottolineando che l'emissione sarà garantita da Intesa Sanpaolo Spa.

I 'joint bookrunner' dell'operazione sono Imi, Bnp Paribas, Citigroup, Morgan Stanley e Natixis.

Il lancio e il successivo pricing del bond, informa Ifr, avverranno nel prossimo futuro, in base alle condizione di mercato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa SP, mandato a banche per bond 18 mesi a tasso variabile-Ifr | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,805.52
    +0.59%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,964.42
    +0.58%
  • Euronext 100
    1,013.36
    +0.28%