Btp in netto rialzo in prime battute, spread a 241 pb, tasso 10 anni a 4,24%

giovedì 19 settembre 2013 08:59
 

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Forte movimento al rialzo per il mercato obbligazionario nella zona euro, con i rendimenti dei titoli di stato decennali in netto calo dopo la decisione ieri della Fed di lasciare invariato il programma di stimolo monetario che prevede l'acquisto di titoli di stato per 85 miliardi di dollari al mese, contro attese di una riduzione per circa 10 miliardi.

Il rendimento del Btp decennale già alle prime battute si muove in calo, a 4,240% dalla chiusura di ieri di 4,404%.

Il rendimento del Btp a dieci anni si conferma dunque lievemente inferiore rispetto alla pari scadenza spagnola, che viaggia al 4,25%.

In discesa il divario rispetto al rendimento del Bund decennale, che si porta a 241 punti base alle prime battute, dai 245 punti della chiusura di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia