Bond euro, Bund in lieve rialzo in attesa esito meeting Fed

mercoledì 18 settembre 2013 08:43
 

LONDRA, 18 settembre (Reuters) - Governativi tedeschi in
lieve rialzo nelle prime fasi di una seduta che si prospetta
interlocutoria, con gli operatori poco propensi a muovere i
portafogli in attesa dell'esito della riunione del comitato di
politica monetaria della Federal Reserve.
    Gran parte del mercato ritiene che l'istituto centrale
annuncerà un ridimensionamento del proprio programma di acquisto
asset (ne sono convinti 49 dei 69 economisti interpellati
nell'ultimo sondaggio Reuters).
    Tuttavia gli analisti hanno rivisto al ribasso la previsione
sull'entità della riduzione degli acquisti, ora stimata a 10
miliardi di dollari (sugli 85 mensili del programma), rispetto
ai 15 indicati in precedenza. 
    La prospettiva di una stretta monetaria di modesta entità 
ha contribuito a dare un certo supporto ai Tresuries Usa, e in
parallelo ai Bund, che ultimamente tendono a muoversi di pari
passo con i governativi americani. 
    Intorno alle 8,30 i future Bund avanzano di 6 tick a 138,13
. 
    Sul fronte del primario, Berlino sarà protagonista stamane
con l'asta da 5 miliardi dei titoli a due anni, mentre dal lato
periferico, Lisbona offre fino a 1,25 miliardi di titoli a 3 e 6
mesi. 
========================== ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.         99,725  (invar.)
 FUTURES BUND DICEMBRE       138,13  (+0,06)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        110,20  (-0,03)      
 BUND 2 ANNI              99,669 (+0,003)   0,193% 
 BUND 10 ANNI            96,369 (+0,051)   1,916% 
 BUND 30 ANNI            95,409 (+0,188)   2,722% 
================================================================

 
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia