PUNTO 2-Berlusconi, rinviato videomessaggio su sostegno governo e lancio FI-fonti

martedì 17 settembre 2013 13:20
 

* Il rinvio motivato da "opportunità comunicative" e non da ripensamenti

* I figli (tranne Piersilvio) e le aziende decisivi per sostegno a governo

* A sostegno messaggio in tv le "colombe" Alfano, Lupi e la Carfagna (Cambia titolo e lead, aggiunge background e fonti)

di Paolo Biondi

ROMA, 17 settembre (Reuters) - Silvio Berlusconi ha deciso di rinviare a domani la diffusione di un videomessaggio registrato ieri con il quale dovrebbe confermare il sostegno al governo e comunicare il rilancio di Forza Italia, riferiscono fonti vicine al Cavaliere.

Il rinvio è stato annunciato mentre tutti i canali televisivi attendevano la consegna del messaggio in mattinata. Sui contenuti del video le fonti dicono che l'ex presidente del Consiglio non toglie il sostegno al governo di larghe intese di Enrico Letta, anche in presenza di un prevedibile primo voto a lui contrario in Giunta per le Immunità al Senato già domani sera.

Fra le decisioni del rinvio, spiegano alcune delle fonti, una valutazione di "opportunità comunicativa": la concomitanza oggi con la notizia dello storico recupero al Giglio della nave crociera Costa Concordia, notizia che sta campeggiando su siti e televisioni. Secondo tali fonti quindi a motivo del rinvio non ci sarebbero ripensamenti sul contenuto del messaggio.

Già questa mattina sulla prima del Corriere della sera il vignettista Emilio Giannelli ironizzava sulla concomitanza delle due notizie, disegnando un Giorgio Napolitano che sogna una Concordia rappresentata da Angelino Alfano ed Enrico Letta che raddrizzano in mare un relitto berlusconiano.

L'intervento sarà quindi concentrato su un messaggio "forte" di lancio di Forza Italia, come ha detto il presidente dei deputati del Pdl Renato Brunetta.   Continua...