Mps, nuovo piano industriale avrà scadenza in 2018 - fonte

lunedì 16 settembre 2013 18:47
 

BRUXELLES, 16 settembre (Reuters) - Il nuovo piano industriale che la Banca Mps approverà nel cda del 24 settembre avrà come scadenza il 2018.

E' quanto ha detto a Reuters una fonte a conoscenza della situazione.

Il piano di ristrutturazione di Mps dovrà terminare entro il 2018, ha detto la fonte, ed essere cioè in linea con la durata standard di cinque anni. L'anno di partenza è il 2013, che è l'anno dei Monti bonds.

L'11 settembre scorso il consiglio di amministrazione della banca senese ha esaminato le linee guida del Piano di ristrutturazione, "sulla base di quanto discusso nel corso del mese di agosto con il ministero dell'Economia e delle finanze e la Commissione Europea", come è stato scritto in una nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia