Treasuries, rendimenti su minimi mese dopo rinuncia Summers a Fed

lunedì 16 settembre 2013 16:07
 

NEW YORK, 16 settembre (Reuters) - I rendimenti dei treasuries sono ai minimi del mese dopo che Larry Summers ha ritirato la sua disponibilità a una candidatura per la successione a Ben Bernanke alla presidenza della Fed.

Alla vigilia della 'due giorni' della banca centrale americana, la rinuncia di Summers spegne i timori di una politica più restrittiva favorendo il ritorno dell'appetito per i titoli rischiosi.

Intorno alle 16 italiane i treasuries decennali salgono di 28/32 rendendo poco sopra il 2,78%. I trentennali sale di 26/32 e rende poco sotto il 3,79%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia