Portogallo verso fine bailout se passa esame troika - Portas

lunedì 16 settembre 2013 14:04
 

LISBONA, 16 settembre (Reuters) - Se il Portogallo passa il prossimo esame da parte dei creditori internazionali della troika - Commissione, Bce e Fondo monetario internazionale - si profila per Lisbona la fine del programma di salvataggio.

A dirlo è il vice-premier Paulo Portas, nel giorno in cui si apre la nuova missione dei creditori internazionali, precisando che il paese potrebbe eventualmente sostituire al 'bailout' un prestito ponte in via precauzionale.

"Se superiamo positivamente questa nuova prova ci avviciniamo significativemente alla fine del programma di salvataggio", dice Portas alla stampa, aggiungendo che Lisbona intende evitare l'eventualità di fare nuovamente ricorso ai creditori internazionali come è invece successo alla Grecia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia