Bond euro positivi in avvio, ritiro Summers incoraggia mercati

lunedì 16 settembre 2013 08:52
 

LONDRA, 16 settembre (Reuters) - Avvio di seduta e di
settimana con il segno più per i governativi tedeschi,
incoraggiati dall'uscita di scena di Larry Summers nella corsa
alla poltrona di Federal Reserve che sembra prefigurare un
ritiro più graduale e moderato delle misure ultra-espansive sui
tassi.
    Il movimento dei benchmark Bund si ispira a quello dei
Treasury Usa ed è ricalcato da una discesa dei rendimenti
evidente anche nel caso dei periferici.
    Ritirato Summers, si spiana la strada di un incarico
all'attuale vice Fed Janet Yellen, sin dall'inizio percepita
come più 'colomba' del consigliere economico di Barack Obama.
    I mercati guardano ora alla riunione del Federal Open Market
Committee che si apre mercoledì e termina giovedì sera, il cui
esito dovrebbe essere l'avvio del programma di 'tapering',
ovvero il progressivo rientro della misura di 'quantitative
easing'.
    "Il candidato favorito è diventato Janet Yellen... è questo
che sta muovendo il mercato, che scommette su una figura meno
aggressiva e rialzista", commenta un operatore.

========================== ORE 8,40 ============================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,775 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       138,40  (+0,41)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        109,32  (+0,34)      
 BUND 2 ANNI              99,688 (+0,035)   0,181% 
 BUND 10 ANNI            96,624 (+0,323)   1,885% 
 BUND 30 ANNI            95,822 (+0,304)   2,702% 
================================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia