PUNTO 1-CCdG, pronto regolamento per limitata copertura in caso default LCH

venerdì 13 settembre 2013 18:55
 

* CCdg, misura reciproca a quella già adottata da LCH nei suoi confronti

* Autorità Ue chiedono a clearing house di limitare rischi in caso default

* Nessun impatto su mercato, perplessità su scelte LCH e CCdg su margini Btp (aggiunge conferma Saccomanni, dettagli, background)

di Luca Trogni

MILANO, 13 settembre (Reuters) - La Cassa di Compensazione e Garanzia (CCdG) ha pronto il regolamento, di cui è attesa l'approvazione entro fine settembre, che prevede un suo impegno limitato in caso di fallimento di LCH.Clearnet, simmetricamente a quanto già deciso dalla società anglo-francese verso la clearing house italiana.

Lo dicono a Reuters alcune fonti vicine alla situazione.

"Il regolamento ora è alla firma presso Bankitalia e Consob e dovrebbe essere pubblicato nel giro di due settimane. E' un regolamento che replicherà quello di Clearnet" spiega a Reuters una delle fonti.

Il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni ha poi confermato da Vilnius che l'Italia ha in preparazione un accordo reciproco a quello fatto da LCH Clearnet.

La Cassa quindi toglierà la propria garanzia in caso di default di LCH, clearing house con cui lavora in interoperabilità da più di 10 anni e con cui condivide l'appartenenza al gruppo London Stock Exchange.   Continua...