PUNTO 2-Intesa Sanpaolo prezza covered bond 5 anni da 750 milioni

giovedì 12 settembre 2013 17:04
 

(aggiorna dopo pricing)

LONDRA, 12 settembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha prezzato il covered bond a 5 lanciato stamattina al reoffer di 99,734 con una cedola del 2,25% e un rendimento di 90 punti base sul tasso del mid-swap, al limite inferiore della forchetta 90-93 punti base, a sua volta rivista rispetto alla prima indicazione di 90-95 punti base.

L'istituto di credito è stato costretto a tagliare l'importo a 750 milioni di euro rispetto al miliardo inizialmente previsto.

Molti operatori e investitori del segmento dei covered bond non erano oggi presenti nelle sale operative, apprestandosi a partecipare ad un importante convegno di settore a Barcellona, ricorda Ifr, servizio Thomson Reuters.

Alle 12,10, all'ultimo aggiornamento, gli ordini raccolti superavano di poco gli 800 milioni di euro.

Le banche incaricate di gestire l'operazione sono Imi, Bnp Paribas, Commerzbank, Ing e Rbs.

L'emissione ha un rating atteso 'A2' da Moody's.

L'ultimo collocamento di bond garantiti da parte di Intesa Sanpaolo risaliva a metà gennaio, con un'operazione a 12 anni (2025) da un miliardo di euro, prezzata a 150 punti base sopra il midswap.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia