12 settembre 2013 / 10:45 / tra 4 anni

Bce, da parlamento Ue ok a ruolo supervisione banche zona euro

STRASBURGO, 12 settembre (Reuters) - Il parlamento europeo ha approvato il conferimento di nuovi poteri alla Banca centrale europea, che avrà il ruolo di supervisione su oltre seimila banche della zona euro, in quello che è il primo passo nella costruzione della cosiddetta unione bancaria.

Il nuovo ruolo di supervisore bancario verrà assunto dalla Banca centrale europea a partire dal 2014, dopo quasi un anno dal via libera da parte dei governi.

L‘obiettivo di creare un‘unica cornice e un unico supporto per le banche, dotato di meccanismi per liquidare quelle in fallimento e proteggere i depositi dei risparmiatori, è uno dei più ambiziosi e difficili per l‘Unione europea.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below