Treasuries salgono su ricoperture, timori Siria

lunedì 9 settembre 2013 16:45
 

NEW YORK, 9 settembre (Reuters) - Prezzi in rialzo per i titoli di stato Usa: alcuni investitori si coprono dopo aver scommesso su un ulteriore rialzo dei rendimenti e i timori legati ad un potenziale conflitto con la Siria incoraggiano gli acquisti rifugio.

Intorno alle 16,40 il dieci anni tratta in rialzo di 10,5/32 e rende il 2,89%, in discesa rispetto al 2,94% di venerdì scorso.

Il rendimento del benchmark decennale ha ritracciato dai massimi di due anni del 3% da quando venerdì il Dipartimento del Lavoro ha reso noto che ad agosto il numero degli occupati è cresciuto meno del previsto e ha anche rivisto al ribasso le cifre relative a luglio e giugno.

Dopo il dato sul mercato del lavoro Usa della settimana scorsa "il mercato crede ancora che la Fed annuncerà qualche sorta di riduzione dello stimolo monetario settimana prossima anche se le attese sono di una riduzione leggermente inferiore di quello che si pensava in precedenza", ha detto Jason Rogan, managing director di Guggenheim Partners a New York.

Il mercato potrebbe finire sotto pressione con le prossime aste di titoli a 3, 10 e 30 anni per 65 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia