Debiti Pa, Letta vuole accelerare rimborsi in autunno - fonte

giovedì 4 luglio 2013 11:09
 

ROMA, 4 luglio (Reuters) - Ai partiti di maggioranza riuniti a Palazzo Chigi, il presidente del Consiglio Enrico Letta si è assunto l'impegno ad accelerare in autunno la liquidazione dei debiti commerciali accumulati dalla pubblica amministrazione, riferisce una fonte governativa.

Il Pdl chiede di liquidare nel secondo semestre del 2013 tutti i primi 40 miliardi promessi alle imprese entro metà 2014.

Ieri il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, aveva fornito una parziale apertura subordinando l'operazione ai margini per il collocamento dei titoli di Stato e alla disponibilità, da parte delle banche, di comprare dalle imprese le fatture pendenti.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia