Cerba, Comune Milano sospende diffida a fine 2013

mercoledì 26 giugno 2013 18:17
 

MILANO, 26 giugno (Reuters) - Le decisioni sul cosiddetto progetto Cerba, il Centro europeo di ricerca biomedica, che riguarda un terreno che rientra nel fallimento del gruppo Ligresti, e si trova all'interno del Parco Agricolo Sud Milano, sono congelate per i prossimi sei mesi in attesa che le banche si palesino.

Lo hanno reso noto oggi la Regione Lombardia e l'assessore comunale all'Urbanistica Ada Lucia De Cesaris.

L'area Cerba era stata ipotecata da Salvatore Ligresti per 120 milioni di euro per avere prestiti da Unicredit e da altre banche, ipoteche che però nell'ambito del fallimento di Imco e Sinergia Holding, a monte del gruppo, sono state giudicate dal Tribunale fallimentare in primo grado "operazione depauperatoria" e "atto formato senza i requisiti di legge".

Il collegio di vigilanza del tavolo relativo all'accordo di programma per la realizzazione della struttura, riunitosi oggi, ha confermato il "permanere dell'interesse pubblico dell'accordo" e ha deciso di riunirsi a gennaio 2014 "per verificare l'esistenza delle condizioni necessarie per poter procedere alla definizione di un atto integrativo dell'accordo", spiega una nota della Regione.

"Il Comune di Milano ha confermato la sospensiva della diffida fino alla fine del 2013, in attesa del concordato fallimentare e l'individuazione del nuovo soggetto proponente", spiega il comunicato.

Dal canto suo, l'assessore De Cesaris ha spiegato che è "la decisione più importante è che tutto si congela fino al 31 dicembre 2013 e che non cambiano le regole fondamentali del progetto, con l'esclusione di qualsiasi struttura di media vendita e la residenzialità connessa solo al progetto scientifico".

"Siamo in attesa che le banche facciano la loro proposta. Se vogliono fare il Cerba si palesino", ha spiegato al termine dell'incontro, confermando il congelamento degli oneri di urbanizzazione sul progetto.

Nei prossimi giorni scadevano i 90 giorni della diffida del Comune ad adempiere alla sottoscrizione della convenzione del Programma integrato di intervento.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia