Da Bce grande attenzione a volatilità su mercati - Draghi

mercoledì 26 giugno 2013 11:40
 

PARIGI, 26 giugno (Reuters) - La Banca centrale europea esaminerà con grande attenzione la volatilità cui sono stati sottoposti i mercati finanziari nelle ultime settimane.

Lo ha detto oggi il presidente della Bce, Mario Draghi, aggiungendo che si aspetta che la ripresa della zona euro sia graduale, ancora fragile, con rischi al ribasso per la crescita.

Il presidente della Bce ha detto anche l'istituo di Francoforte presterà "grande attenzione alle potenziali conseguenze della volatilità cui sono stati sottoposti i mercati finanziari nelle ultime settimane".

Secondo il numero uno di Francoforte il tasso di cambio dell'euro non è un obiettivo della politica della Bce. Draghi ha ribadito che l'economia della zona euro comincerà a migliorare nella seconda parte dell'anno.

"Vediamo una graduale ripresa entro fine anno che continuerà l'anno prossimo... ci sono ancora rischi al ribasso", ha spiegato Draghi alle commissioni della Camera francese.

"Il nostro scenario vede una ripresa, una ripresa graduale ma con rischi al ribasso", ha aggiunto Draghi.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia