Zona euro,tassi periferia ancora ben lontani da zona pericolo-S&P

martedì 25 giugno 2013 12:03
 

LONDRA, 25 giugno (Reuters) - Nonostante i rialzi delle ultime due settimane, i rendimenti dei titoli di Stato dei paesi periferici della zona euro restano molto lontani dai livelli di guardia.

E' quanto sostiene Moritz Kraemer, responsabile rating sovrani per l'area Emea dell'agenzia di rating Standard & Poor's.

"Anche con tutti i movimenti visti nelle ultime due settimane .. siamo ancora molto lontani dalla zona di allarme rosso, dove eravamo la scorsa estate, per esempio", ha detto Kraemer.

"Molti di questi Paesi hanno fatto ampio ricorso al pre-funding, quindi non c'è un pericolo immediato", ha aggiunto.

I segnali arrivati dalla Federal Reserve in merito a una possibile prossima riduzione del programma di stimolo monetario unitamente ai timori che la Banca centrale europea possa essere riluttante a ulteriori misure di allentamento hanno determinato nell'ultimo mese un sell-off dei titoli sovrani dei Paesi della zona euro a rating meno elevato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia