Ue, non si rimettano in discussione tempi per Unione bancaria - Letta

martedì 25 giugno 2013 10:51
 

ROMA, 25 giugno (Reuters) - Il governo italiano si batterà affinché non ci siano rinvii nei tempi per la realizzazione dell'Unione bancaria europea.

Lo ha annunciato il premier Enrico Letta nell'intervento alla Camera in vista del Consiglio europeo del 27 e 28 giugno.

"A Bruxelles mi batterò perché non si rimetta in discussione il calendario dell'Unione bancaria", ha detto Letta.

Con le elezioni tedesche crescono i timori che il processo di supervisione bancaria unica non inizierà almeno fino a metà 2014.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia