Treasuries positivi dopo due giorni di vendite intense

venerdì 21 giugno 2013 15:27
 

NEW YORK, 21 giugno (Reuters) - Treasuries Usa in lieve rialzo dopo l'ondata di vendite degli ultimi due giorni che hanno portato i rendimenti del benchmark decennale sui massimi da quasi due anni.

Il calo è stato innescato dall'annuncio della Fed di voler ridurre gli acquisti di bond e ora gli investitori si interrogano su cosa accadrà al mercato quando verrano meno questi stimoli.

Intorno alle 15,15 il bond a 10 anni sale di 1/32 in termini di prezzo, con un rendimento del 2,41% dal 2,42% di ieri. Prima che la Fed si pronunciasse mercoledì sera, i rendimenti stavano intorno al 2,21%, mentre all'inizio di maggio si attestavano intorno all'1,6%.

Il trentennale avanza di 15/32, con un rendimento al 3,488%; prima dell'intervendo di Bernanke mercoledì, il rendimento era intorno al 3,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia