Treasuries Usa mantengono rialzi dopo dati su flussi netti capitale

venerdì 14 giugno 2013 15:34
 

NEW YORK, 14 giugno (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa sono in altalena e tornano al rialzo dopo che i dati sui flussi netti di capitale di aprile hanno mostrato che gli investitori esteri hanno ridotto la quantità di titoli governativi Usa detenuti nei portafogli.

Gli investitori privati stranieri e le banche centrali hanno effettuato ad aprile vendite nette di T-bond per 54,5 miliardi di euro rispetto ad acquisti netti per 5,3 miliardi di marzo.

Prima di questi aggiornamenti, i Treasuries si erano indeboliti sulla scia dei dati sui prezzi alla produzione di maggio.

Cresciuti più delle attese, l'indice Ppi aveva fornito nuovo argomento a chi sostiene che la Fed ridurrà il programma di acquisto dei bond verso fine anno.

Intorno alle 15,20 il benchmark decennale sale di 6/32 con un rendimento del 2,127%, mentre il trentennale avanza di 1/32 con un rendimento del 3,313%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia