Bond euro aprono in rialzo, occhi a Fed e dati Usa

venerdì 14 giugno 2013 08:45
 

LONDRA, 14 giugno (Reuters) - I bund tedeschi stamane aprono
in rialzo poichè gli ultimi dati stanno facendo cambiare idea
agli investitori circa il fatto che la Fed possa - da subito -
ridurre la sua politica ultra espansiva. 
    I dati Usa di ieri hanno mostrato vendite al dettaglio degli
Stati Uniti saliti più del previsto a maggio e un calo della
richiesta di sussidi di disoccupazione la scorsa settimana. Ma
gli investitori guarderanno ai dati di oggi, in particolare alla
produzione industriale, per avere le idee più chiare. 
   I mercati finanziari sono stati sotto pressione nelle ultime
settimane, con gli scambi dominati dai tempi di una possibile
uscita della Fed dalla sua politica monetaria ultra-espansiva,
rendendo i mercati europei particolarmente sensibili ai dati
degli Stati Uniti. 
   L'idea che un passo indietro della Fed non sia imminente è
stata rafforzata da un articolo del Wall Street Journal secondo
cui un aggiustamento del programma di acquisto di bond della Fed
non significa che la banca centrale Usa finisca "tutto e
subito", o che sia pronta "ad alzare i tassi di interesse a
breve termine".  
   "Certamente il tono è cambiato" dice un trader. 
                                                              
========================== ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,785 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE      143,54  (+0,36)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       112,05  (+0,65)      
 BUND 2 ANNI              99,733 (+0,024)   0,134% 
 BUND 10 ANNI           100,047 (+0,241)   1,494% 
 BUND 30 ANNI           102,701 (+0,384)   2,376% 
================================================================

    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia