Treasuries Usa, prezzi estendono cali dopo upgrade outolook da S&P

lunedì 10 giugno 2013 15:45
 

NEW YORK, 10 giugno (Reuters) - Aumenta la pressione sui titoli di Stato Usa dopo che il rialzo dell'outolook da parte di Standard & Poor ha dato una spinta all'azionario riducendo l'appeal sui più sicuri bond governativi.

S&P ha rivisto al rialzo le prospettive sul merito di credito dell'emittente sovrano Usa a stabile da negativo, confermando constestulamente il rating a 'AA+' sul lungo termine e 'A+1' sul breve.

Secondo l'agenzia di rating la revisione va messa in relazione alla "solidità del sistema economico e monetario insieme allo status del dollaro in quanto prima valuta di riserva al mondo".

Sulla scia dell'upgrade Wall Street è partita in rialzo.

Intorno alle 15,40 il titolo benchmark a dieci anni perde 9/32 e rende il 2,21% dal 2,18% circa di venerdì.

Il trentennale cede 15/32 con un rendimento del 3,37% ai massimi degli ultimi quattordici mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia