Fisco, Saccomanni apre a comuni: Equitalia riscuoterà fino a dicembre

giovedì 30 maggio 2013 18:26
 

ROMA, 30 maggio (Reuters) - Equitalia continuerà a riscuotere i tributi per i comuni oltre il termine di legge del 30 giugno e probabilmente fino a dicembre 2013.

Lo dice il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, al termine dell'incontro fra la delegazione dell'Anci e il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni.

"Una proroga oltre il 30 giugno è inevitabile, probabilmente di sei mesi", ha detto Castelli spiegando che i comuni hanno chiesto al Tesoro anche di semplificare le norme per l'affidamento dei servizi di riscossione.

Saccomanni, spiega Castelli, si è mostrato disponibile a prevedere un regime di "uscita morbida" (phasing-out) che dovrebbe portare Equitalia a riscuotere gli 11 miliardi di ruoli già iscritti a bilancio dai comuni, se necessario anche andando oltre la fine del servizio di affidamento.

Infine, la delegazione dell'Anci ha incassato un via libera di principio alla proroga del termine per la chiusura dei bilanci, attualmente fine giugno.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia