Rcs,Della Valle voterà contro aumento,critiche a piano,rifinanziamento

giovedì 30 maggio 2013 17:47
 

MILANO, 30 maggio (Reuters) - Sergio Erede, rappresentante dell'azionista Diego Della Valle, preannuncia che voterà contro l'aumento di capitale di Rcs e chiede che se verrà comunque approvato siano rivisti il piano industriale, eccessivamente ottimista, e gli accordi sul debito che mostrano uno squilibrio di trattatamento tra le banche e gli azionisti.

"Annuncio che voterò contro l'aumento", ha detto Erede dopo un lungo intervento in cui ha duramente criticato il piano industriale, sia sotto il profilo degli obiettivi economici sia per quanto riguarda la parte finanziaria.

Se la ricapitalizzazione passerà in assemblea, ha detto, "chiedo che la società riveda velocemente il piano in senso più realistico e rinegozi gli accordi con le banche sul debito in modo da riequilibrare i sacrifici tra vecchi creditori e nuovi soci".

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia