Efsf, mandato a banche per bond benchmark a 4 anni - lead

martedì 28 maggio 2013 16:07
 

LONDRA, 28 maggio (Reuters) - Il fondo salva stati temporaneo Efsf ha dato mandato alle banche Barclays, Credit Agricole e JP Morgan di gestire l'emissione di una nuova emissione obbligazionaria benchmark in euro.

Lo ha riferito al servizio Ifr di Thomson Reuters una fonte interna al pool di istituti incaricati, aggiungendo che le banche stanno sondando l'interesse del mercato per un emissione in area 'mid single digit', ovvero attorno ai 5 punti base, sopra il tasso midswap.

L'operazione, a quanto si apprende, dovrebbe essere finalizzata domani.

L'Efsf ha rating Aa1 per Moody's, AA+ per S&P e AAA per Fitch.

Nel mese di maggio il fondo salva stati ha già collocato un bond decennale da 5 miliardi di euro a midswap +32 punti base, incassando una domanda complessiva di 6,5 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia