Treasuries in lieve rialzo, investitori in dubbio su mosse Fed

venerdì 24 maggio 2013 16:19
 

NEW YORK, 24 maggio (Reuters) - I titoli di Stato Usa procedono in leggero rialzo, recuperando la flessione registrata dopo gli ultimi dati migliori delle attese sull'attività manifatturiera.

Sullo sfondo rimangono i dubbi sulle prossime mosse della Federal Reserve, in particolare sull'eventuale marcia indietro entro l'anno nel programma di acquisto di bond.

Gli investitori si stanno chiedendo se il balzo repentino dei rendimenti nel corso del mese di maggio non sia stato eccessivo rispetto ai segnali di ripresa dell'economia o se, viceversa, i rendimenti non siano destinati a salire ulteriormente come conseguenza di un diverso atteggiamento della Fed.

Attorno alle 15,50 italiane il benchmark decennale guadagna 5/32, con rendimento dell'1,9966%; il titolo a due anni è invariato e rende lo 0,2513%; il bond quinquennale sale di 2/32, con rendimento dello 0,8801%; il trentennale avanza di 13/32, con rendimento del 3,1670%.

Il futures sul decennale sale di 6/32, a 131*14/32.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia