Btp, tasso decennale sale a 4,15%, a max da oltre un mese

venerdì 24 maggio 2013 13:55
 

MILANO/LONDRA, 24 maggio (Reuters) - Sale ai massimi da oltre un mese il tasso del Btp a dieci anni, in una seduta che vede il debito periferico europeo nuovamente sotto pressione dopo il tonfo di ieri legato ai timori di una riduzione del programma di quantitative easing della Federal Reserve.

"Abbiamo avuto un buon rally nelle ultime settimane... ora è la debolezza dell'azionario che sta favorendo le prese di profitto sulla periferia", dice un trader da Londra.

Intorno alle 13,40 il rendimento del Btp a 10 anni segna 4,15% - massimo dal 22 aprile - da 4,037% della chiusura di ieri.

Il differenziale con l'analoga scadenza Bund si porta a 275 punti base dai 263 della chiusura, massimo dal 29 aprile scorso .

In rialzo anche il rendimento del decennale spagnolo , che sale a 4,42% da 4,31% della chiusura. Lo spread Bono/Bund a 10 anni si attesta a 301 punti base dai 288 del finale di seduta di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia