Treasuries Usa in ribasso con aumento propensione al rischio

venerdì 19 aprile 2013 16:32
 

NEW YORK, 19 aprile (Reuters) - Treasuries in lieve ribasso a New York, dopo un rialzo di due giorni che ha portato i rendimenti ai minimi da quattro mesi, con gli investitori che si spostano sugli asset più rischiosi sulla notizia che le principali nazioni industrializzate sostengono il programma di stimolo dell'economia del Giappone.

Per i leader del G20 il piano da 1.400 miliardi di dollari "è finalizzato alla stabilità dei prezzi e alla ripresa dell'economia ed è quindi in linea con l'accordo del G20 di febbraio", dice il ministro delle Finanze nipponico Taro Aso.

Dopo il ribasso dell'azionario Usa questa settimana, il supporto del G20 al Giappone ha risvegliato l'appetito per il rischio. Ma, secondo gli analisti, si tratta di un fenomento di breve durata.

Alle 16,15 italiane il titolo decennale perde 6/32 e rende l'1,708%, il trentennale cala di 14/32 e rende il 2,88%.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia