PUNTO 1- Tesoro studia Btp indicizzato inflazione Italia per istituzionali

giovedì 18 aprile 2013 15:49
 

(Aggiunge dettagli, background)

MILANO, 18 aprile (Reuters) - Il Tesoro ha allo studio l'emissione di un Btp indicizzato all'inflazione italiana di tipo standard, come il BTPei, rivolto a investitori istituzionali, a lunga scadenza.

Lo ha detto Maria Cannata, responsabile della gestione del debito per il ministero dell'Economia, a un convegno in occasione del Salone del risparmio.

"Per catturare un maggior numero di investitori istituzionali ci si domanda se non si possa proporre un Btp indicizzato all'inflazione italiana ma di tipo standard, con l'accumulazione della rivalutazione all'inflazione a scadenza invece che subito come nel caso del Btp Italia", ha detto Cannata.

"A questo punto per gli investitori istituzionali la scadenza sarebbe più lunga di quella del Btp Italia e oltre la vita media del debito: la scadenza classica è quella del decennale".

La dirigente del Tesoro ha ribadito la propria sorpresa per la domanda pervenuta per l'ultimo Btp Italia "andata al di là delle nostre aspettative, ma anche dei nostri desiderata visto che non volevamo fare il bis dell'emissione di ottobre [quando il precedente Btp Italia ha raccolto 18 miliardi]"

"Probabilmente il fatto stesso che abbiamo comunicato la possibilità di una chiusura anticipata ha accelerato l'afflusso degli ordini. Nel vissuto degli italiani c'è una storia di inflazione che rende gradito questo strumento, che offre una certa sicurezza perché ogni sei mesi c'è il recupero dell'inflazione" ha spiegato.

PER ISTITUZIONALI ESIGENZE IN PARTE DIVERSE SU INDICIZZATI   Continua...