Italia, importante mantenimento slancio riforme - Vinals (Fmi)

mercoledì 17 aprile 2013 16:07
 

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Per l'economia italiana, i cui rischi centrali sono l'andamento negativo del prodotto interno lordo e dal legame tra banche e debito sovrano, è fondamentale proseguire sulla strada delle riforme.

Lo ha detto José Vinals, direttore del Dipartimento monetario e dei mercati monetari del Fondo monetario internazionale, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Global Financial Stability Report.

Per l'Italia, "i rischi centrali sono lo stato negativo dell'economia e il legame tra banche e debito sovrano", ha sottolineato il funzionario, che ha definito "solido" e dotato di un "adeguato livello di capitalizzazione" il sistema bancario italiano.

"Quello che è importante - ha proseguito Vinals - è che le autorità italiane mantengano lo slancio delle riforme".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia