PUNTO 1 - Nuovo boom per Btp Italia, raccolti 17 mld in due giorni

martedì 16 aprile 2013 18:14
 

(aggiunge dettagli)

MILANO, 16 aprile (Reuters) - Nuovo collocamento monstre per il Btp Italia che in soli due giorni è stato sottoscritto per oltre 17 miliardi. Il livello è vicino al doppio del target di raccolta del Tesoro che si attestava sotto i 10 miliardi.

"Il Btp Italia cattura una forte domanda che altrimenti rimarrebbe inespressa, la struttura piace al retail ma anche agli istituzionali" ha spiegato a Reuters la responsabile del Tesoro per la gestione del debito, Maria Cannata.

L'ammontare di questo quarto Btp Italia, il primo del 2013, si avvicina così ai 18 miliardi raccolti lo scorso ottobre dal Tesoro nel corso di quattro giorni di collocamento.

Solo la chiusura anticipata dopo solo due giorni ha probabilmente impedito un nuovo record assoluto, peraltro non cercato dall'emittente per non appesantire eccessivamente le scadenze di titoli di Stato nel 2017. Nella prima seduta il Tesoro ha raccolto 8,98 miliardi - record per una singola seduta - mentre nella seconda gli ordini sono stati pari a 8,07 miliardi.

Il Tesoro quindi per limitare l'importo della seconda e ultima emissione 2013, prevista per l'autunno, "potrebbe anche affiancare un meccanismo di riparto per la prossima emissione" ha spiegato oggi Maria Cannata.

Il nuovo titolo aprile 2017 indicizzato all'inflazione nazionale offre una cedola reale minima di 2,25%, che con tutta probabilità sarà anche la cedola definitiva.

Nel 2012 il Tesoro ha raccolto oltre 27 miliardi con le prime tre emissioni del Btp Italia.

Per dettagli sulla convenienza del titolo:

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia