Grecia rispetta target bailout, in arrivo altri aiuti - troika

lunedì 15 aprile 2013 10:38
 

BRUXELLES, 15 aprile (Reuters) - La Grecia sta seguendo il programma per la riduzione e la sostenibilità del debito e dovrebbe ritornare alla crescita l'anno prossimo.

E' quanto si legge in una nota dei rappresentanti creditori internazionali - Commissione Ue, Fmi e Bce, noti come 'troika' - al termine di un'ispezione, in cui viene inoltre assicurato che a breve avverrà il versamento della prossima tranche di aiuti.

"La perfomance fiscale è in linea ai target programmati e il governo è pienamente impegnato a implementare le misure concordate per il biennio 2013-2014 che non sono ancora operative", si legge nella nota.

"Il versamento dei relativi 2,8 miliardi di euro della tranche Efsf restante della precedente ispezione potrebbe essere decisa presto dagli Stati della zona euro", prosegue la nota.

I ministri delle Finanze della zona euro e il Fondo monetario dovrebbero ratificare le conclusioni delle troika a maggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia