Ivs Group emette bond high yield da 200 mln euro scadenza 2020

giovedì 4 aprile 2013 16:43
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Ivs Group ha completato oggi l'emissione di un bond 'high yield' da 200 milioni di euro, cedola 7,125% e scadenza 2020, attraverso la controllata Ivs F. Spa.

Lo comunica in una nota Latham & Watkins, uno degli studi legali che hanno assistito la società nell'emissione obbligazionaria.

I 'joint lead bookrunner' dell'operazione, prosegue il comunicato, sono Banca Imi e Bnp Paribas, mentre Mps Capital Services ha coperto il ruolo di 'co-manager'. Gli altri studi legali che hanno partecipato all'emissione sono Negri-Clementi, Pirola, Gianni Origoni e Cahill.

Ivs Group, società quotata a Borsa italiana, opera nel settore dei distributori automatici di bevande e snack. Quella annunciata oggi è la prima emissione obbligazionaria di Ivs destinata ad investitori istituzionali nel mercato internazionale, aggiunge la nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia