Mercato Btp guarda con favore allontanamento voto, ipotesi grande coalizione

mercoledì 3 aprile 2013 16:44
 

* Saggi Napolitano visti come apertura verso larghe intese

* Spread in calo da picco 360 pb giovedì scorso a 325 stamattina

* Grande coalizione dovrebbe agire su riforma elettorale

MILANO, 3 aprile (Reuters) - La situazione politica italiana resta ingarbugliata, ma il mercato obbligazionario sembra apprezzare il venir meno, almeno nel breve termine, dell'ipotesi di un ritorno al voto.

"Sembra che sul mercato ci sia ottimismo. Verosimilmente per via del fatto che gli investitori ritengono (la nomina delle due commissioni di saggi) come passo verso una grande coalizione e, cosa più importante di tutte, che la minaccia di un ritorno immediato alle elezioni sembra in allontanamento" commenta lo strategist di Rbs Michael Michaelides.

Dopo l'incerto risultato delle elezioni di febbraio, il sostanziale fallimento del tentativo di governo da parte del leader del Pd Bersani, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato nei giorni scorsi due commissioni di 'saggi' (espressione dei principali partiti ad esclusione del M5s), incaricati di trovare - con un programma di lavoro di 8-10 giorni - linee di convergenza tra le forze politiche.

ACQUISTARE BTP SU RIBASSI

In questo contesto, spiega l'analista, gli investitori appaiono orientati ad acquistare Btp sui ribassi.   Continua...