Governo, proposta Pd "doppio registro" è unica possibile-Bersani

martedì 2 aprile 2013 16:33
 

ROMA, 2 aprile (Reuters) - La proposta Pd del "doppio registro" è l'unica pista possibile per dare un governo al Paese. Lo ha detto oggi il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, esprimendo stima e approvazione per ciò che il capo dello Stato ha fatto e che era necessario per garantire una continuità istituzionale e di governo all'Europa e all'Italia.

"Guardiamola meglio la soluzione, affiniamola, discutiamone, ma quella è secondo noi l'unica pista possibile", ha detto Bersani in una conferenza stampa nella sede del Pd.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha spiegato poi Bersani, "ha fatto quello che doveva e poteva fare, cioè garantire all'Europa e all'Italia una continuità istituzionale e di governo".

Nel suo intervento Bersani ha ribadito il no all'ipotesi del "governissimo". Ha inoltre definito "improponibile" la posizione del Pdl, che accetterebbe "questo schema che proponiamo, purché sia bilanciato dalla scelta sul presidente della Repubblica, e non nel senso di una ricerca di una soluzione condivisa, ma nel senso che la destra designa il presidente e noi lo votiamo".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia