Debiti Pa, commissioni Camere approvano relazione su aumento deficit

giovedì 28 marzo 2013 16:31
 

ROMA, 28 marzo (Reuters) - Le commissioni speciali di Camera e Senato hanno votato il via libera alla relazione del governo che alza al 2,9% del Pil il deficit del 2013.

Mentre i senatori hanno votato il mandato al relatore all'unanimità, alla Camera il Movimento 5 stelle si è sfilato annunciando una relazione di minoranza da presentare in aula.

Le aule di Camera e Senato si riuniranno il 2 aprile per votare la relazione.

Una volta ottenuto l'avallo del Parlamento a deviare dagli obiettivi programmatici, il Consiglio dei ministri potrà riunirsi e varare il decreto che definisce i termini per liquidare alle imprese fornitrici della pubblica amministrazione 40 miliardi di fatture non pagate tra 2013 e 2014.

Il decreto dovrebbe finire sul tavolo dell'esecutivo già la settimana prossima - come ha detto questa mattina il presidente della commissione alla Camera Giancarlo Giorgetti - o al più tardi il 10 aprile, secondo quanto riferito il 26 marzo da due fonti governative.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia