Italia, governo alza a 1,8% da 1,7% stima deficit/Pil 2014

mercoledì 27 marzo 2013 14:28
 

ROMA, 27 marzo (Reuters) - Il governo alza a 1,8% dall'1,7 indicato giovedì scorso la stima di deficit in rapporto al Pil del 2014.

Lo si legge nella nuova versione della relazione al Parlamento sui nuovi obiettivi programmatici pubblicata sul sito del ministero dell'Economia.

Per il 2013 il documento conferma un deficit tendenziale al 2,4% del Pil, che il governo vuola portare al 2,9% per liquidare parte dei crediti vantati dalle imprese verso la pubblica amministrazione.

Il ministero dell'Economia prevede che il Pil diminuisca dell'1,3% quest'anno e salga dell'1,3% nel 2014.

(Giuseppe Fonte e Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia