Fmi, banche Italia in grado superare shock grazie a patrimoni solidi, Bce

martedì 26 marzo 2013 18:18
 

ROMA, 26 marzo (Reuters) - Il risultato preliminare degli stress test compiuti dal Fondo monetario internazionale sulle banche italiane mostra che il sistema nel suo complesso è in grado di assorbire shock concentrati nel tempo assieme a una bassa crescita grazie alla solidità patrimoniale e al supporto della Banca centrale europea.

E' quanto si legge in una nota di sintesi pubblicata dal Fondo al termine della missione in Italia per valutare la stabilità finanziaria del Paese.

Il Fondo riconosce che il sistema finanziario nazionale "ha mostrato forte resistenza alle crisi europee e alla recessione interna" e che i rischi principali restano la "debolezza dell'economia e i legami tra settore finanziario e debito sovrano".

Azioni mirate come maggiori accantonamenti rafforzerebbero il sistema nel suo complesso.

Le Fondazioni bancarie richiedono una vigilanza più stringente.

La Banca d'Italia dovrebbe avere il potere di rimuovere amministratori e manager.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia