PUNTO 1 - Cipro, verso riapertura banche giovedì, filiali greche domani

martedì 26 marzo 2013 13:28
 

(Aggiunge dettagli su acquisizione e riapertura filiali greche, cambia titolo)

NICOSIA/ATENE, 26 marzo (Reuters) - Il ministro delle Finanze cipriota Michael Sarris ritiene che la riapertura delle banche del paese avrà luogo giovedì, dopo la chiusura decisa oltre una settimana fa per evitare una fuga dei depositi in seguito alla discussione del piano di salvataggio.

Alla domanda se gli istituti riapriranno dopodomani, il ministro ha detto alla radio Bbc: "Si, penso che lo faranno. Penso che avremo bisogno di un po' di tempo per mettere insieme un pacchetto bilanciato di restrizioni".

Riapriranno invece domani le filiali greche di tre banche cipriote, a seguito della decisione della Piraeus Bank di rilevarle. Lo ha riferito un funzionario del ministero delle Finanze greco, cui è seguita una conferma da parte dello stesso istituto bancario.

In questo caso le filiali erano chiuse dallo scorso 19 marzo.

La settimana scorsa il fondo di salvataggio bancario della Grecia aveva scelto Piraeus per acquistare le filiali in territorio greco dei tre istituti ciprioti Bank of Cyprus , Cyprus Popular Bank e Hellenic Bank con l'obiettivo di schermare il sistema bancario del paese dalla crisi finanziaria dell'isola.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia